Seguici anche su


News: finanziamento di progetti di ricerca finalizzati alla previsione e alla prevenzione dei rischi geologici
(Categoria: Bandi e Concorsi)
Inviato da Albanese Pellegrino
18 dicembre 2017


Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

finanziamento di progetti di ricerca finalizzati alla previsione e alla prevenzione dei rischi geologici

finanziamento di progetti di ricerca finalizzati alla previsione e alla prevenzione dei rischi geologiciBANDO Oggetto:
1. Il presente bando pubblico disciplina le procedure per l’assegnazione, tramite procedura selettiva, dei contributi di cui all’art. 2 co. 2 della L. 5/1/2017 n. 4.
2. Sono ammessi a finanziamento i progetti di ricerca finalizzati alla previsione e alla prevenzione dei rischi geologici ai sensi dell’art. 2 comma 2 della Legge 5 gennaio 2017 n. 4 “Interventi per il sostegno della formazione e della ricerca nelle scienze geologiche” pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale -Serie Generale- n. 16 del 20-1-2017, con riferimento alle annualità 2016 e 2017.
3. L’importo complessivo del finanziamento è di euro 3.000.000,00.

I progetti devono essere relativi alle seguenti aree di ricerca strategica:
area di prevenzione del rischio alluvioni a livello degli ecosistemi fluviali, attraverso la definizione di un programma di gestione dei sedimenti a livello di bacino, in coerenza e ottemperanza degli obiettivi delle direttive 2000/60 e 2007/60
area sistemi integrati di gestione dei piccoli invasi collinari, allo scopo di laminazione delle piene e/o come risorsa integrativa ad uso irriguo
area analisi di stabilità degli argini e metodologie per la loro messa in sicurezza
area analisi della dinamica dei litorali in corrispondenza delle opere di difesa costiera durante le mareggiate
A ciascuna area di ricerca strategica è assegnato un importo pari a un quarto del finanziamento complessivo.

Soggetti ammissibili
1. I soggetti ammissibili a presentare domande di partecipazione ai sensi del presente bando sono professori e ricercatori di ruolo presso:
1) Università legalmente riconosciute;
2) Enti pubblici di ricerca regolarmente costituiti da almeno cinque anni, nelle forme prescritte dalla legge;
2. Le Unità operative partecipano al presente bando esclusivamente tramite le strutture universitarie o dell’ente pubblico di ricerca di appartenenza. Pertanto, la domanda di partecipazione dovrà essere sottoscritta con firma elettronica dal rappresentante legale della struttura universitaria o dell’ente di ricerca di appartenenza, secondo i propri ordinamenti.
3. Le domande presentate da soggetti diversi non legittimati non saranno ammesse alla presente procedura di selezione.

Le domande di finanziamento devono essere inviate per posta elettronica certificata al Ministero dell’Ambiente entro 30 giorni dall’avvenuta pubblicazione in Gazzetta, esclusivamente in formato PDF non editabile.

finanziamento di progetti di ricerca finalizzati alla previsione e alla prevenzione dei rischi geologicifinanziamento di progetti di ricerca finalizzati alla previsione e alla prevenzione dei rischi geologici




Questa news proviene da Portale Consulenti
( http://www.portaleconsulenti.it/news.php?extend.3849 )